Abbiamo ricevuto in questi giorni moltissimi biglietti di auguri ed anche alcuni pacchi dono. Con questo semplicissimo post la Direzione ed il Personale tutto vogliono porgere il migliore augurio per il Santo Natale e ringraziare per la vicinanza dei familiari e di tutta la comunita’ di Bozzolo, vicinanza che e’ stata sentita sempre molto forte

PRESEPIO VIVENTE

Come nostra irrinunciabile tradizione, anche quest’anno abbiamo realizzato la Sacra Rappresentazione del Presepio Vivente in collaborazione con i bambini delle classi terze della locale Scuola Elementare. Il copione, pur nella fedeltà al racconto evangelico, prevedeva molte canzoni. Possiamo dire che la Rappresentazione di quest’anno sia stata un Musical; infatti, a sottolineare i passaggi principali, c’era
Sabato 8 dicembre, Festa dell’Immacolata Concezione e martedì 25 dicembre 2018, Santo Natale, abbiamo riproposto ai nostri ospiti l’occasione di pranzare con i propri cari. L’invito è stato accolto con entusiasmo, in entrambe le occasioni. “Desideravo portare a casa la mamma, ma abito al secondo piano e non c’è l’ascensore. Impossibile!” “Ci è sembrato per

Presepio Vivente

Sabato 23 dicembre 2017, alle ore 16, nella chiesa della nostra Casa, un commovente Presepio Vivente ha preso vita grazie ai bambini delle classi seconde della Scuola elementare di Bozzolo.                                  Perfettamente calati nel proprio ruolo, tutti sono stati all’altezza

Aspettando Natale

Alla Domus si respira già clima natalizio. Grazie agli amici volontari dell’AIDO fa già bella mostra di se, davanti all’ingresso della cappella, il Presepio, realizzato in polistirolo lavorato col pirografo e decorato a mano, ricco di dettagli e punti luce particolarmente suggestivi. Rappresenta una via del nostro paese, alla quale abbiamo dato simbolicamente il nome

Il presepio nel camino

Questo il titolo della Sacra Rappresentazione che domenica 18 dicembre ha visto un gruppo di ospiti vestire i panni della Sacra Famiglia, dei Pastori, dei Re Magi, per dare vita al tradizionale Presepio Vivente. Il titolo curioso viene subito spiegato nella presentazione letta da Carolina: ” Ai nostri tempi era tradizione realizzare il presepio proprio

Presepio Vivente

Quest’anno il Presepio Vivente è stato realizzato in collaborazione con i bambini di quinta elementare.In classe la maestra ha assegnato a ciascun bambino, in base alle proprie preferenze e disposizioni, una parte. I personaggi della Madonna e San Giuseppe sono stati realizzati secondo la tecnica del corpo doppio: durante la prima parte della Rappresentazione, quando